Santa Bianca

Blog

Oli Essenziali per Diffusori

30 agosto 2017

Uno dei modi per poter godere dei benefici degli Oli Essenziali è l’utilizzo dei diffusori per ambiente.

Ci sono diversi modi di diffondere gli oli essenziali, dal classico brucia essenze con la candelina al diffusore ad ultrasuoni con o senza acqua.

Quando usiamo il brucia essenze con la candelina si aggiungono all’acqua un numero di gocce pari ai metri quadrati della stanza in cui vogliano diffondere. Se scegliamo oli particolarmente attivi o dalla profumazione molto intensa è bene ridurre del 50 o anche del 75%.

Con il diffusore ad ultrasuoni possiamo utilizzare un numero di gocce più basso perché la portata della diffusione è più ampia e inoltre l’evaporazione è immediata.

  • vaporizzatore - difusore per ambiente candela - piccolo

    Diffusore aromaterapeutico Candela

  • vaporizzatore - difusore per ambiente rondò

    Diffusore aromaterapeutico Rondo

Un’ulteriore differenza tra i due metodi di diffusione è che quelli con la candelina, quindi a fiamma, riscaldano l’acqua e anche l’olio essenziale al suo interno e a volte questo processo rischia di far perdere alcune delle proprietà degli oli essenziali, mentre quelli ad ultrasuoni non scaldano l’acqua e quindi non alterano le proprietà degli oli.

Non ci sono controindicazioni alla diffusione e sono adatti tutti gli oli essenziali, che possiamo scegliere in base alle loro proprietà tenendo presente l’effetto che vogliamo ottenere.

Si possono utilizzare oli singoli oppure miscelarli tra loro.

 

Gli oli essenziali estratti dagli agrumi sono molto indicati per apportare un’atmosfera di leggerezza e serenità.

L’arancio stimola l’emisfero destro ed è molto indicato quando abbiamo bisogno di incrementare la creatività e la gioia.

Il limone è ottimo per aumentare la concentrazione e per dare una sferzata di energia.

Il mandarino è utilissimo in presenza di bambini oppure quando vogliamo abbassare la competizione e favorire un lavoro di squadra.

Il pompelmo sblocca le energie stagnanti e favorisce l’apertura.

 

Gli oli essenziali balsamici possono essere utilizzati per rinfrescare e per disinfettare.

L’eucalipto è molto adatto per contrastare la sonnolenza e può essere utilizzato anche nei diffusori da automobile. In sinergia con la menta piperita è in grado di abbassare la temperatura dell’ambiente di almeno un paio di gradi!

L’olio essenziale di mirto è fantastico quando abbiamo la necessità di ripulire l’ambiente da energie negative e di rendere la mente libera.

E per creare un’atmosfera romantica?

Possiamo utilizzare 1 goccia di ylang ylang, 2 gocce di neroli o di bergamotto e 3 gocce di sandalo

 

  • Profumo-ambiente-paesaggi-colline

    Colline (purificante)

  • Profumo-ambiente-paesaggi-mari

    Mari (rilassante)

  • Profumo-ambiente-paesaggi-monti

    Monti (balsamico)

  • Profumo-ambiente-paesaggi-pianure

    Pianure (concentrazione)

Scopri tutti i nostri Oli Essenziali

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi