Santa Bianca

, ,

Pompelmo

COD. OEPO8

Pompelmo Rosso
Citrus x Paradisi

È un antico ibrido, probabilmente tra l’arancio dolce ed il pomelo. È stato usato a lungo solo come pianta ornamentale. E’ l’unico agrume che si suppone non provenire dall’Asia Sud Orientale ma dall’America Centrale. Il suo frutto è diventato popolare solamente nel XIX secolo.
Dona grande fiducia in se stessi portando calore emozionale alle persone depresse ed esaurite. L’essenza è adatta a coloro che non amano l’inverno e che soffrono di carenza solare e affettiva. Aiuta ad aprirsi agli altri.
La sua provenienza è la Sicilia.
L’olio essenziale si estrae dalla spremitura a freddo delle bucce dei frutti.
Il profumo è fresco, agrumato, lievemente asprigno.

Quantità: 8 ml
Provenienza: Sicilia
Avvertenze: fototossico

Aroma Naturale per Alimenti

15,00

Regala questo prodotto

Pensi che questo prodotto possa essere un bel regalo per un amico?

Pompelmo

Dona grande fiducia in sé stessi portando calore emozionale alle persone depresse ed esaurite. L’essenza é adatta a coloro che non amano l’inverno e che soffrono di carenza solare e affettiva. Aiuta ad aprirsi agli altri.

Tonifica i muscoli e rassoda i tessuti. Agisce sull’ipotalamo, che regolarizza, tra le tante funzioni anche quella della fame. Aiuta nella cura di pelli acneiche, untuose e congestionate. E’ un drenante, é un aiuto contro la cellulite soprattutto se in sinergia con l’olio essenziale di Rosmarino.

Utilizzi suggeriti e posologia:

  • Diffusore per ambiente: 3/4 gocce in 100 ml di acqua. Suggeriamo di accompagnarlo con altri oli essenziali.
  • Vasca da bagno: 8/10 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore)
  • Massaggio: 2% di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite o crema neutra.
  • Uso cosmetico: 2% in crema idratante a base naturale, shampoo, profumi.
  • Uso alimentare: consigliamo 1/2 gocce ogni 100 gr. di cibo come aroma da aggiungere a fine cottura (suggeriamo di iniziare sempre dalla dose più bassa consigliata per, eventualmente, aumentare le gocce in futuro).

Avvertenze: Usare con moderazione, leggermente fototossico. Non usare in caso di malattie croniche, in gravidanza e durante l’allattamento.
Nel dubbio consultare un medico/naturopata.
Questo olio essenziale può sensibilizzare alla luce solare, siate cauti.

[]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi