Santa Bianca

, ,

Agnocasto

COD. OEAG4

Agnocasto
Vitex Agnus Castus

L’Agnocasto è un arbusto che cresce lungo le sponde dei fiumi, sul greto dei torrenti, in ambienti collinari del Mediterraneo e dell’Asia centrale.
L’olio essenziale si ottiene dalla distillazione delle foglie in corrente di vapore.
Il suo profumo è legnoso e leggermente affumicato.

Quantità: 4 ml
Provenienza: Bosnia
Tipo di coltivazione: Biologica
Distillata: Bosnia
Uso Interno: Si

20,00

Disponibile

Regala questo prodotto

Pensi che questo prodotto possa essere un bel regalo per un amico?

Agnocasto

L’Agnocasto (Vitex Agnus Castus)  Conosciuto anche come Pepe Falso o Pepe dei Monaci, l’Agnocasto è un arbusto della famiglia delle Verbenacee.
(Qui trovi una scheda redatta dal chimico farmaceutico Dott.Matteo Politi con le ricerche scientifiche riguardanti gli effetti dimostrati dell’Agnocasto)

L’Agnocasto è un olio essenziale che influisce sul ciclo ormonale femminile.
Il ministero della salute in germania lo consiglia in quanto risulta efficace in caso di sindrome premestruale, per regolarizzare il ciclo e nella menopausa, regolando gli stati ansiosi e l’irritabilità. Diluite l’olio essenziale in un olio vettore e massaggiate l’addome.
L’agnocasto viene utilizzato anche nei casi di ridotta produzione di latte materno.
Viene detto Pepe dei Monaci perchè viene utilizzato per sopire il desiderio sessuale nell’uomo.

Anti-insetti

L’Agnocasto ha un azione acaricida ed è un rimedio in particolare contro il ragnetto rosso, acaro polifago, considerato uno dei più pericolosi fitofagi della soia;  infesta infatti molti ortaggi (pomodoro, fagiolo, ecc.), piante ornamentali arboree ed erbacee, e la maggior parte delle piante da frutto.

 

Utilizzi suggeriti:

  • Vasca da bagno: 8/10 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore). Consigliamo, quando si usa questo olio, di mescolarlo con altri oli essenziali.
  • Massaggi: consigliamo di diluire 2/3 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite
  • Spray antiacaro: In un litro di acqua calda sciogliere due cucchiai di bicarbonato, aggiungere 10 gocce di olio essenziale di Agnocasto, attendere che il composto si raffreddi e dare abbondantemente sulle parti interessate.
Avvertenze: Non usare in caso di malattie croniche.
Non utilizzare su bambini sotto i 6 anni di età.
Tutte le informazioni e gli utilizzi suggeriti sono presi da manuali di aromaterapia.
Nel dubbio consultare un medico/naturopata

[]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi