Santa Bianca

,

Lavanda officinale

Lavanda Vera
Lavandula Officinalis

Arbusto legnoso perenne, può raggiungere il metro di altezza.
La Lavanda Vera è la pianta originale da cui vengono tutti gli altri ibridi.
Viene coltivata nel Podere Santa Bianca e si distillano in corrente di vapore le spighe e gli steli.
Profumo dolce, fresco, floreale.

Quantità: 8 ml
Provenienza: Santa Bianca
Coltivazione: Biologica
Distillata: Santa Bianca
Uso interno: Si

15,00

Disponibile

Lavanda officinale

L’olio essenziale di Lavanda Vera (lavandula officinalis), simbolo di virtù e di serenità, profumava i templi egizi e veniva usato nella preparazione di unguenti.
Panacea per tutto e si può anche usare pura.

Salute e Benessere

Meno potente di altri oli essenziali della stessa famiglia (come il Timo o il Rosmarino) a livello antisettico ma aggiunge una componente antinfiammatoria e anticongestionante. Ottimo analgesico, agisce immediatamente sul mal di testa e può essere usato per dolori muscolo-scheletrici.
Agisce bene su sindrome premestruale e premenopausa.

Adatto per saponiContribuisce alla rigenerazione cellulare, decongestionando la pelle e le mucose; è utile se applicato mediante impacchi, in presenza di micosi, eczemi, psoriasi, forfora. La lavanda è perfetta per le scottature solari estive, Grazie alle sue proprietà antisettiche e antidolorifiche, l’olio essenziale di lavanda idrata in profondità la pelle alleviando il bruciore ed evitando la formazione di vesciche dolorose, favorendo cosi una rapida guarigione.

Anti-insettiApplicare in caso di puntura di insetto per alleviare immediatamente prurito e gonfiore.

 

Apparato digestivoOttimo per purificare l’alito e la bocca.

 

 

Effetti psicologiciServe a riequilibrare il sistema nervoso, contenendo l’eccesso di emotività, favorendo il sonno, arginando la malinconia e liberando dall’apatia.
Agisce sul sistema nervoso come calmante ed è utilissima contro l’insonnia (a differenza della Lavanda Ibrida a cui si attribuiscono gli stessi effetti sedativi erronamente in quanto contiene canfora, un eccitante). In psico-aromaterapia si utilizza per portare pace, calma e un messaggio di aiuto.

 

Utilizzi suggeriti:

  • Diffusore per ambiente: a scelta tra le 3 e le 6 gocce in 100 ml. di acqua
  • Suffumigi: 3/4 gocce di olio essenziale emulsionate nel sale grosso in 1 lt di acqua calda per la durata di 20 minuti. Tenere chiusi occhi e bocca
  • Vasca da bagno: 8/10 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore)
  • Massaggi: consigliamo di diluire 3/4 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite
  • Uso cosmetico:
    – aggiungere in un cucchiaio di crema idratante a base naturale 2/3 gocce di olio essenziale
    – per preparare uno shampoo, un bagno schiuma o un balsamo consigliamo di aggiungere 10 gocce ogni 200 ml.
  • Uso alimentare: consigliamo 1/2 gocce ogni 100 gr. di cibo da insaporire da aggiungere a fine cottura (suggeriamo di iniziare sempre dalla dose più bassa consigliata per, eventualmente, aumentare le gocce in futuro)

Avvertenze: Non usare in caso di malattie croniche, in gravidanza e durante l’allattamento.
Nel dubbio consultare un medico/naturopata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi