Santa Bianca

,

Olio Essenziale di Ylang-Ylang

COD. OEYY8

Ylang-Ylang Complet
Cananga odorata

Albero a crescita rapida che raggiunge fino ai 12 metri della famiglia delle Annonaceae
Area di provenienza è l’Indonesia.
Si distilla in corrente di vapore dai fiori freschi, colti al mattino.
Profumo dolce, caldo, floreale, inebriante.

Quantità: 8 ml
Provenienza: Indonesia
Coltivazione: raccolta spontanea
Distillazione: Indonesia
Uso Interno: Si con moderazione

15,00

41 disponibili

Regala questo prodotto

Pensi che questo prodotto possa essere un bel regalo per un amico?

Olio Essenziale di Ylang-Ylang

L’olio essenziale di Ylang-Ylang o Ilang-Ilang (Cananga Odorata) è il simbolo delle seduzione, della resa incondizionata al fascino femminile.
In Oriente, i fiori vengono sparsi sul talamo nuziale.

cosa dice la scienzaCome riporta il Ministero della Salute, si riconosce la funzione rilassante. Promuove il sonno e allevia lo stress.

 

Salute e BenessereIn Aromaterapia viene utilizzazto per abbassare l’ipertensione e la tachicardia e per contrastare le infezioni intestinali e i crampi allo stomaco, viene suggerito per alleviare i disturbi del ciclo mestruale.

 

Adatto per saponiI naturopati ne suggeriscono l’utilizzo per favorisce il benessere della pelle in casi di acne, pelle untuosa o irritata e più in generale per la cura del derma, inoltre è utilizzato come ingrediente per trattare la ricrescita di capelli e unghie.

 

adatto per massaggi

Impiegato nei massaggi distensivi diluito in olio vettore.

 

Uso in cucina

Viene utilizzato in alternativa al bergamotto come aroma nelle miscele di The

 

Effetti psicologiciRisveglia il desiderio sessuale, la voglia di piacere, l’offerta di sé senza paure.
Mette le emozioni in primo piano, annullando l’eccesso di timidezza, la disistima, l’idea di non essere all’altezza

 

Utilizzi suggeriti e posologia:

  • Diffusore per ambiente: 4/5 gocce in 100 ml di acqua.
  • Vasca da bagno: 8/10 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore).
  • Massaggi: diluire poche gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite.

Avvertenze: Generalmente atossico, si riportano alcuni casi di sensibilizzazione, utilizzare con moderazione.
Nel dubbio consultare un medico/farmacista.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi