Santa Bianca

, , ,

Aneto

Aneto
Anethum Graveolens

Pianta erbacea annuale o biennale.
L’olio essenziale si ottiene per distillazione in corrente di vapore dei capolini in fiore.
Profumo leggermente speziato, caldo.

Quantità: 4ml
Provenienza: Iran
Tipo di coltivazione: Biologica
Distillata: Iran
Uso Interno: Si

Aroma Naturale per Alimenti

20,00

Solo 2 pezzi disponibili

Regala questo prodotto

Pensi che questo prodotto possa essere un bel regalo per un amico?

Aneto

L’aneto fu impiegato fin dai tempi antichi come erba medicinale e aromatica.
Viene spesso utilizzato nei paesi del nord Europa per aromatizzare il pane e il pesce.

Apparato digestivoL’olio essenziale di aneto grazie alle sue proprietà calmanti e antispasmodiche, è impiegato per calmare il singhiozzo, il vomito nervoso, le coliche di origine nervosa e l’aerofagia; inoltre è diuretico e favorisce l’eliminazione di acqua e scorie azotate.

 

Apparato respiratorioUtile in caso di bronchite per alleviare il senso di oppressione, massaggiate il torace con l’olio essenziale diluito in un olio vegetale.

 

Uso in cucinaOttimo sul pesce, provate a diluirlo in un grasso come l’olio di oliva o il burro, lo consigliamo anche sui cocktail nella sua versione spray Essentia Aneto

 

Salute e Benessere

Stimola la produzione di latte materno ed è un buon rimedio per l’amenorrea.

 

Utilizzi consigliati:

  • Diffusore per ambiente: a scelta tra le 3 e le 6 gocce in 100 ml. di acqua
  • Vasca da bagno: 8/10 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore)
  • Massaggi: consigliamo di diluire 1/3 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite
  • Uso Alimentare: consigliamo 1/2 gocce ogni 100 gr. di cibo da insaporire da aggiungere a fine cottura (suggeriamo di iniziare sempre dalla dose più bassa consigliata per, eventualmente, aumentare le gocce in futuro)
Avvertenze: Non usare in caso di malattie croniche.
Tutte le informazioni e gli utilizzi suggeriti sono presi da manuali di aromaterapia.
Nel dubbio consultare un medico/naturopata

[]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi