Santa Bianca

,

Rosmarino

COD. OERO

Rosmarino Verbenone
Rosmarinus Officinalis

L’olio essenziale di Rosmarino, simbolo del ricordo, di vita immortale era sacro a Marte.
Esprime un bisogno di energia, lo sforzo di ritrovare l’equilibrio incrinato, bandendo la sfiducia, l’apatia, il pessimismo. Sostituisce all’accidia un desiderio schietto e profondo di vita.
Unito alla Lavanda, alla Salvia e al Timo formava il cosiddetto aceto dei quattro ladroni, usato come panacea per tutti i mali.
Del Rosmarino distilliamo solo i rami fioriti in corrente di vapore.
Si coltiva a Santa Bianca.
Il profumo è aromatico, fresco, erbaceo, balsamico.

Quantità: 4 ml
Provenienza: Santa Bianca
Coltivazione: biologica

Aroma Naturale per Alimenti

13,00

Disponibile

Rosmarino

In quanto potente antiossidante agisce come tonico su tutto l’organismo, in particolare sul cuore, l’apparato circolatorio, il fegato.
Agisce sul sistema nervoso come un analgesico e un ansiolitico.
Risulta efficace in caso di pressione bassa, aiuta la memoria e dà chiarezza mentale, ed é utile in presenza di reumatismi e crampi.
Utile anche contro la cellulite in quanto stimola il microcircolo ed ha una buona azione lipolitica. Ha un’azione stimolante anche sul metabolismo.
È in grado di fortificare i capelli e di favorirne la crescita.
Buonissimo se utilizzato in cucina, dotato di grande potenza aromatica va usato in dosi bassissime (o si rischia di rovinare la pietanza)

Utilizzi suggeriti e posologia:

  • Diffusore per ambiente: 3/6 gocce in 100 ml di acqua.
  • Vasca da bagno: 5/8 gocce di olio essenziale emulsionato in sale grosso o latte o panna o miele da mettere nell’acqua calda (serve a impedire che l’olio si volatilizzi per via del calore).
  • Massaggio: diluire 2/3 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio tramite.
  • Uso cosmetico:
    – aggiungere in un cucchiaio di crema idratante a base naturale 1/3 gocce di olio essenziale
    – per preparare uno shampoo, un bagno schiuma o un balsamo consigliamo di aggiungere 10 gocce ogni 200 ml.
  • Uso alimentare: consigliamo 1/2 gocce ogni 100 gr. di cibo da insaporire da aggiungere a fine cottura (suggeriamo di iniziare sempre dalla dose più bassa consigliata per, eventualmente, aumentare le gocce in futuro).

Avvertenze: Usare con moderazione. Non usare in caso di malattie croniche, in gravidanza e durante l’allattamento.
Nel dubbio consultare un medico/naturopata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi