Santa Bianca

Blog

Rimedi naturali per le scottature solari

7 Giugno 2017

Olio Essenziale di Lavanda Officinale

 

Ritorna l’estate e la voglia di sdraiarsi sotto il sole è davvero tanta, attenzione però a non bruciarsi!

Nel caso di scottature solari esistono rimedi 100% naturali adatti per adulti e bambini.

Uno di questi sono gli impacchi con l’olio essenziale di lavanda officinale (clicca il link per leggere la scheda tecnica di questo prodotto)

Grazie alle sue proprietà antisettiche e antidolorifiche, l’olio essenziale di lavanda idrata in profondità la pelle alleviando il bruciore ed evitando la formazione di vesciche dolorose, favorendo cosi una rapida guarigione.

Ecco cosa fare:

  • Preparare una tazzina di latte ed aggiungere due gocce di olio essenziale di lavanda officinale.
  • Versare il latte con l’olio essenziale di lavanda in una bacinella con un litro d’acqua.
  • Prendere un panno di cotone pulito e immergerlo nella bacinella
  • Tamponare la scottatura con il panno imbevuto e lasciare agire.

Questo procedimento può essere ripetuto più volte al giorno fino a che la zona interessata non sia del tutto sfiammata.

Per accelerare la guarigione e per provare un immediato sollievo, la lavanda può essere utilizzata come erba anche per preparare un infuso freddo da bere.

Aggiungete un cucchiaio di lavanda in una tazza con dell’acqua bollente e lasciate in infusione per 10 minuti circa.

Filtrare poi l’infuso e lasciar raffreddare in frigorifero per qualche ora.

Preparatelo prima di andare al mare cosi da trovarlo fresco al rientro.

Podere Santa Bianca

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi